Questo lavoro è originale e di proprietà esclusiva dell’autore. Il suo soggetto è puramente satirico ed immaginario. Ogni eventuale riferimento a circostanze, fatti, tempi, luoghi, animali, vegetali, minerali, fungi o miceti, cose, persone o entità di qualsiasi natura e genere della realtà fisica e/o metafisica è del tutto casuale. La riproduzione e/o diffusione, anche in forma parziale, sono vietate salvo esplicito consenso e, in ogni caso, sono soggette all’obbligo di citazione della fonte.

 

 

Questa rubrica è intitolata “C’è posta per Salvio” dove Zio Nedo risponde alla gente comune su temi che riguardino Salvio Bruscoloni.

 

Pubblichiamo qui di seguito alcune delle ultime corrispondenze, invitando chiunque lo voglia a scrivere a nedo.paglianti[at]gmail.com avvertendo che è obbligatorio usare pseudonimi e che tutte le comunicazioni non anonime o che non si riferiscano esplicitamente a Salvio Bruscoloni saranno cestinate.

 

Buon divertimento!

 

 

 

Scrive: Perplesso 27

Caro Zio Nedo,

perché Bruscoloni è così determinato nelle sue scelte che quando si mette in testa una cosa non riesce più a togliersela?

Risponde Zio Nedo

Non è effetto della determinazione, ma dell’alopecia incipiente. Qualsiasi cosa si metta in testa gli fa effetto “ventosa”, rimanendogli appiccicata al cuoio (che una volta era) capelluto.

 

Scrive: Innamorata 84

Caro Zio Nedo,

stasera sono stata in piazza a sentire il comizio di Salvio. Pioveva e faceva molto freddo, ero senza ombrello, ma non m’importava! Quando ho visto il Salvio salire sul palco avvolto in quel meraviglioso impermeabile nero, sprezzante delle intemperie, ho sentito un fremito che mi ha pervasa dalle unghie dei piedi alle punte dei capelli. Che dici, è amore?

Risponde Zio Nedo

No, è broncopolmonite, forse SARS.

 

Scrive: Rossonero 65

Caro Zio Nedo,

ho sempre tifato rossonero sin dai tempi di Rivera, ma da quando Salvio è proprietario del Milan, proprio non riesco a pensare ad altro. Sul lavoro non rendo più, a casa trascuro la famiglia e mia moglie sta per tradirmi. Lo so per certo perché ho trovato un mazzo di chiavi sconosciuto sul suo comodino in camera da letto…

Risponde Zio Nedo

Ecco dove le avevo lasciate. Dì a Roberta che me le riporti mercoledì sera mentre tu sei allo stadio. Grazie.

 

Scrive: Forzitalia 90-60-90

Caro Zio Nedo,

il mio unico desiderio è quello di conoscere Salvio di persona. Potresti aiutarmi? Guarda che sono disposta a tutto. Sono una splendida ragazza, ho fili d’oro al posto dei capelli, due smeraldi al posto degli occhi e due colline astigiane al posto delle tette.

Risponde Zio Nedo

Ti avviso: ho un treppiedi al posto delle gambe. 

 

Scrive: Schifato 32

Caro Zio Nedo,

sono veramente amareggiato dal fatto che la magistratura se la prenda con un capo di governo! Dovremmo vergognarci: perché queste cose succedono solo in Italia?

Risponde Zio Nedo

Azzardo un’ipotesi: forse perché Salvio Bruscoloni non è mai stato a capo di governi esteri?

 

Scrive: Innamorata 84

Caro Zio Nedo,

sono ancora io. Da giorni sto vedendo e rivedendo la cassetta di Salvio che ho registrato al TG5 mentre Lui visita i terremotati dell’Aquila. Osservare la sua figura farsi largo tra la folla di quei poveri derelitti, circondato dalle guardie del corpo abbronzate con l’auricolare, stretto in quel bomber nero alla Fonzie, mi ha infuso un senso di infinita ammirazione. Sono sicura che tutti quei poveri disgraziati hanno tratto un gran beneficio dalla visita inattesa di quest’uomo così imponente …

Risponde Zio Nedo

Imponente? Toglimi una curiosità: ma tu, quanto sei alta?

 

Scrive: Preoccupato Papà 48

Caro Zio Nedo,

mia figlia, da quando ha conosciuto un ragazzo militante di Forzitalia con l’hobby del golf, esce tutte le sere e rientra, se rientra, solo a giorno fatto. Sono impensierito. Va bene che Forzitalia è il partito dei vincenti, ma non credevo che gli ideali politici potessero addirittura far innamorare! Che ne pensi?

Risponde Zio Nedo

Secondo me, a tua figlia interessano molto di più le palle e la mazza, da golf.

 

Scrive: Articolo Indeterminativo

Caro Zio Nedo,

siamo due ragazzi di 16 e 17 anni e di professione facciamo i rappers. Il nostro mito è Emilio Fede ed avremmo scritto un pezzo in suo onore, che fa così: “Fede – Fede – ci piace Emilio – Fede – che ci vuoi fare – Fede – è la nostra fede – che ci vuoi fare –  noi siamo fatti così” Che ne pensi?

Risponde Zio Nedo

Il pezzo è davvero OK. Però bisognerebbe accorciarlo, perché sia più incisivo. Fate una bella cosa: togliete il “così” alla fine e dite: “noi siamo fatti” e basta.

 

Scrive: Operaio incazzatissimo 51

Caro Zio Nedo,

oggi il TG5 ha detto che Bruscoloni, durante il vertice ONU svoltosi a Praga, ha rassicurato tutti dicendo che la crisi Fiat è solo passeggera. Ma che ne sa lui? E’ mica sua la Fiat?

Risponde Zio Nedo

La Fiat credo di no, ma il TG5 sicuramente sì.

 

Scrive: Piersilviuccio 6 e mezzo

Caro Zio Nedo,

nonostante il nome, sono un bambino di sei anni e mezzo. Perché in tanti dicono che Bruscoloni è bugiardo? La mia mamma mi ha portato a vedere Pinocchio al cine e ho imparato che quando dici una bugia ti si allunga il naso. Allora non è vero che Salvio Bruscoloni è bugiardo, perché lui non ce l’ha mica il naso lungo!

Risponde Zio Nedo

No, però ha le gambe corte.

 

Scrive: Disallineato 72

Caro Zio Nedo,

Bruscoloni è contro il comunismo e questo lo sanno tutti. Ora, recentemente abbiamo appreso dalla TV che Saddam Ussein ha perseguitato i comunisti in Iraq. Datosi che Bruscoloni si è schierato contro Saddam… mi piacerebbe sapere che cosa ha detto quando ha appreso questa notizia, visto che è un dato leggermente contraddittorio. Tu che sei attento ed informato, ne sai nulla?

Risponde Zio Nedo

Certo che lo so. Alla notizia che Saddam ha perseguitato ferocemente i comunisti in Iraq, Bruscoloni ha commentato: “Saddam è un pazzo, ma come tutti gli squilibrati, può ben avere avuto qualche momento di lucidità.”.

 

Scrive: Scudiero 23

Caro Zio Nedo,

è ora di finirla con queste maldicenze! Dire che Bruscoloni è presuntuoso, così come dire che è nano, sono accuse infondate messe in circolazione dai comunisti. Spesso non porta la cravatta, è vero, ma non per strafottenza! Questi attacchi gratuiti alla personalità del nostro grande premier sono solo il sintomo della profonda insicurezza di cui soffre la sinistra disfattista! Ti prego Zio Nedo, dammi una mano a sfatare questa insopportabile diceria.

Risponde Zio Nedo

E’ assolutamente vero quello che dici, sono tutte bugie. Facciamo chiarezza una volta per tutte: se Salvio non porta la cravatta, non lo fa per strafottenza, ma solo per evitare di pestarsela mentre cammina.

 

(continua…)